09.2020: Zilio A&C sempre più “in mostra” sulle testate che contano



Per Zilio A&C il Salone del Mobile a Milano è da anni un appuntamento irrinunciabile, dove ritrovarsi per qualche giorno in una grande vetrina dedicata al mondo dell’arredo e del design. In questo contesto le aziende stringono spesso importanti rapporti con gli stakeholder, con i quali intraprendere nuove e stimolanti collaborazioni.
A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, l’evento è stato rimandato al 2021 e l’attività di promozione dell’ufficio stampa si è principalmente concentrata sullo storytelling dei nuovi prodotti di Zilio A&C, che ha portato alla realizzazione di due press release di presentazione.

Sin da subito si è notato l’interesse delle redazioni di design e non sono mancate le richieste di informazioni e immagini dei neonati pouf Arkad con schienale, sedia Candid e tavolo OC.
Nonostante le difficoltà oggettive per tutto il mondo editoriale, il frutto di una buona comunicazione e di consolidati rapporti con i giornalisti, uniti alla lunga esperienza nel settore di Zilio e alle sue durature collaborazioni con importanti designer, hanno fatto sì che non siano venute meno le pubblicazioni di interessanti redazionali. Tra questi, quelli di Interni, Living.corriere.it, DDN, Archiportale.com e Archiproducts.com, dove si è data luce soprattutto all’intimo lavoro di ricerca tra l’azienda friulana e i designer di fama internazionale di Note Design di Stoccolma e dello Studio Mentsen di Londra.